British Pound: the Future is on May’s Shoulders

British Pound: the Future is on May’s Shoulders

British Pound: the Future is on May’s Shoulders 1200 740 AltReturns
Reading Time: 2 minutes

La versione italiana dell’articolo è disponibile dopo il testo in inglese.

ENGLISH VERSION

Theresa May has survived a week of political turmoil with markets awaiting for news on the Brexit deal.

According to the press, conservative party parliamentarians have not submitted yet enough letters to trigger the confidence vote (42 over the required 48). For this reason the British Pound should strenghten and rebound from the current levels but volatility is expected to remain high. However, Sterling could see significant downside if the Prime Minister loses a supposedly-imminent vote of confidence.

By looking at the cross against EUR and USD, the market is pricing the expectations that May survives a confidence vote. If the market starts to believe that May or her deal are out, the currency can test quickly the lower bounds of the post-referendum range.

GBP

Right: GBP/EUR – Left: GBP/USD

Markets sold Sterling this week in light of a growing prospect of the ‘no deal’ Brexit occurring in March 2019, such an outcome poses significant uncertainty for businesses which in turn delays investment.

The following image shows the possible outcomes that can lead to a Brexit deal (or a no-deal):

Source: Financial Times

VERSIONE ITALIANA

Theresa May è sopravvissuta ad una settimana di terremoto politico lasciando i mercati in attesa di nuove indicazioni relative all’accordo sulla Brexit.

Secondo quanto riportato dalla stampa, i parlamentari del partito conservatore non hanno presentato ancora abbastanza lettere per fare scattare il voto di fiducia (42 sulle 48 necessarie). Per questo motivo la sterlina dovrebbe rafforzarsi e rimbalzare dai livelli attuali anche se la volatilità dovrebbe mantenersi elevata.

Possiamo comunque attenderci un tonfo della sterlina qualora il Primo Ministro perdesse un eventuale voto di fiducia.

Guardando alla situazione del cross contro EUR e USD, possiamo affermare che le aspettative siano che la May sopravviverà al primo ostacolo rappresentato dal voto di fiducia. Qualora si diffondesse la convinzione che il Primo Ministro o il suo accordo stessero per cadere, la valuta andrebbe a testare molto probabilmente la parte bassa del range in cui la sterlina è incanalata da dopo il referendum.

british pound

Right: GBP/EUR – Left: GBP/USD

I mercati hanno venduto la sterlina nel corso di questa settimana a seguito dell’aumentare delle probabilità di un “no deal”. Questa eventualità potrebbe aumenterebbe l’incertezza sui business e conseguentemente rallentare gli investimenti.

La seguente immagine mostra i possibili cammini che potrebbero portare a un accordo su Brexit (o ad un non accordo): 

Source: Financial Times

Leave a Reply

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.